Registra sè stesso a 12 anni e ci parla 20 anni dopo, il video incredibile

Scritto da 

Jeremiah McDonald è un regista conosciuto in terra natia, sicuramente non in Italia. Recentemente ha pubblicato su Youtube un video davvero sensazionale: la registrazione di sè stesso fatta a soli 12 anni, con cui il regista dialoga oggi, a32 anni, in questo montaggio.

Il tutto è davvero geniale: all’inizio del video vediamo il giovane Jeremiah 12enne che lascia una registrazione al “vecchio Jeremiah“. Una volta trovato il nastro con su scritto “non aprire prima che sia futuro”, 20 anni dopo, parte il dialogo. Il video è assolutamente autentico, come spesso ha indicato l’autore.

La cosa fantastica è che da piccolo Jeremiah abbia avuto l’intelligenza di porre le domande al suo “io adulto” e di registrare tutto su nastro. Divertente la parte dedicata alle calvizie e quella dedicata ad internet, che il Jeremiah adulto spiega come “quella cosa che ti tiene incollato per ore alla sedia”. Un esperimento mai visto prima.

 
Fonte di provenienza dell’articolo
Categorie: Curiosità | Tag: , , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: