Come creare un braccialetto con le linguette delle lattine

Ho utilizzato poco meno di un metro di nastro e 22 linguette delle lattine.
Le linguette che ho usato hanno la testa “quadrata”, per questo motivo ho dovuto alternarne il verso, in modo che il braccialetto risultasse più compatto. Ad ogni modo anche le linguette con la testa “tonda” vanno benissimo, anzi, forse sarebbero migliori..
È importante che il lato tagliente delle linguette venga lasciato sempre verso l’interno del braccialetto, in modo che non risulti mai a contatto con la pelle; quindi se la prima linguetta ha il lato tagliente verso il basso, la seconda dev’essere posizionata con il lato tagliente verso l’alto, e così via.
La spiegazione forse può sembrare un po’complessa, ma in realtà una volta compresi i passaggi è abbastanza semplice ed intuitivo!

Categorie: Creazioni fai da te | Tag: , , , , , | 1 commento

Navigazione articolo

Un pensiero su “Come creare un braccialetto con le linguette delle lattine

  1. Pingback: Riuso fai-da-te. – Il centrino a forma di fiore – Accessori ecosostenibili di moda e d’arredo con le linguette delle lattine « PianetaGiovaniCreativity

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: